25 Luglio 2017
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa


News

Rallye Elba: dopo due prove comanda Stefano Albertini su Ford Fiesta Wrc

05-05-2017 20:20 - Comunicati stampa
Il primo episodio della serie tricolore è entrato nel vivo con le due prove speciali pomeridiane "Cavo-Volterraio” (26,71km) e "Lacona” (9,51km). Alle spalle del bresciano Simone Miele (Citroen DS3 Wrc) e Paolo Porro (Ford Focus Wrc)

Sulla PS1 ad imporsi è stato Stefano Albertini che, affiancato come sempre dall´esperto navigatore Danilo Fappani, ha realizzato il miglior tempo con la sua Ford Fiesta Wrc grazie ad una straordinaria prestazione che gli ha permesso di staccare subito tutti gli altri. Il bresciano si è ripetuto anche nella seconda prova speciale, firmando il primo tempo davanti a alla Citroen DS3 di Simone Miele e David Castiglioni. Il giovane driver milanese ha realizzato il secondo miglior tempo in entrambe le prove speciali, garantendosi il secondo posto nella momentanea classifica assoluta. Terza posizione per il comasco Paolo Porro, navigato come sempre da Paolo Cargnelutti su Ford Focus Wrc, che ha registrato rispettivamente il terzo e il quarto tempo nelle prime due speciali.

A ridosso del podio virtuale c´è attualmente Corrado Fontana, con Nicola Arena su Hyundai i20 Wrc, che ha preceduto la Ford Fiesta Wrc dei campioni in carica Marco Signor e Patrick Bernardi. Il veneto ha pagato un ritardo di 19.3´´ nella prima speciale e recuperato qualche secondo con il quinto tempo nella seconda prova. Sesta posizione per “Pedro” ed Emanuele Baldaccini su Hyundai i20 Wrc, davanti al veneto Antonio Forato su Peugeot 208 R5 che precede l´ottava posizione occupata dall´altra Peugeot 208 di Francesco Bettini. Nono tempo per Alberto Roveta con la sua Skoda Fabia R5 e decima posizione per il giovane molisano Giuseppe Testa, che al fianco di Massimo Bizzocchi su Ford Fiesta Wrc è stato protagonista di un testacoda che gli ha fatto perdere diversi secondi durante la PS1.

Alcuni problemi ai freni per Rudy Michelini durante la seconda speciale, dove anche Totò Riolo si è attardato dopo una foratura.
La prima prova speciale non ha sorriso invece a Giuseppe Bergantino,costretto a ritirarsi per un´uscita di strada senza conseguenze. Stessa sorte per la coppia Luigi Fontana-Roberto Mometti, alla guida di una Ford Focus, ritirati dopo essere usciti di strada nel mezzo della prova iniziale.

CLASSIFICA ASSOLUTA 50° RALLYE ELBA DOPO 2 PROVE: 1.Albertini-Fappani (Ford Fiesta WRC) in 23’21.6 ;2. Miele-Castiglioni (Citroen DS3 WRC) a 14.6; 3.Porro-Cargnelutti (Ford Focus Wrc) a 21.8;4. Fontana-Arena (Hyundai i20 WRC) 24.1 ; 5.Signor-Bernardi (Ford Fiesta WRC) a 31.5 ; 6.Pedro-Baldaccini (Hyundai i20 WRC) a 51.1;7. Forato-Gasparotto (Peugeot 208 T16 R5) a 51.2; 8.Bettini-Acri (Peugeot 208 T16 R5) a 55.0; 9.Roveta-Gonnella (Skoda fabia R5) a 56.0;10.Testa-Bizzocchi (Ford Fiesta WRC)a 57.1.



Fonte: www.acisport.it

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]