IL 55. RALLYE ELBA PARTITO SOTTO IL SEGNO DI CAMPEDELLI E LA FABIA RALLY2

22-04-2022 23:35 -

IL 55. RALLYE ELBA PARTITO SOTTO IL SEGNO DI CAMPEDELLI E LA FABIA RALLY2

Subito grande agonismo con il poker di impegni cronometrati che hanno elevato a potenza il driver romagnolo con la Skoda.

Schermaglie spettacolari tra gli elbani, con Andrea Volpi il più veloce, ma con Walter Gamba a soli due decimi.

Domani un altro poker di “piesse”, sulla parte occidentale dell’isola, dalla parte del celebre Monte Perone ed arrivo alle 15,30.

Portoferraio (Isola d’Elba, Livorno), 22 aprile 2022 – Partito oggi, alla classica ora del the, alle 17,00, il 55. Rallye Elba, tappa di apertura del neonato Campionato Italiano Rally Asfalto (CIRA), subito caratterizzato dalle accese sfide dei protagonisti del “tricolore” sulle classiche prove isolane, una tradizione ineccepibile per le corse su strada italiane.
Particolarmente frizzante, l’atmosfera respirata con i primi duelli sulla strada, che hanno interessato la parte orientale dell’isola e dopo le quattro prove in programma, due delle quali in notturna, ovvero la “Bagnaia-Cavo” e la “Capoliveri-Innamorata”, la classifica l’ha presa subito in mano il romagnolo Simone Campedelli, Skoda Fabia Rally2, vincitore di tutto il poker di impegni cronometrati.
La seconda posizione è per il piacentino Andrea Carella (Skoda), a 12”3, terza la VolksWagen Polo R5 del biellese Corrado Pinzano a 19”1.
Oltre i 20” il ritardo dal vertice del molisano Testa (Skoda) mentre il primo degli elbani è Andrea Volpi (Skoda), nono nell’assoluta a soli due decimi da Walter Gamba, pure lui su una Fabia.
Sempre in chiave di driver locali, come consuetudine sempre molto attesi dal pubblico amico, non è partito Alberto Anselmi che tutti aspettavano come protagonista tra le due ruote motrici con la Renault Clio S1600. Purtroppo è stato fermato da uno stato influenzale.
Domani il gran finale della iconica competizione organizzata da Aci Livorno Sport. Che interesserà il versante occidentale dell’isola. I quattro i tratti cronometrati del sabato, prima sulla “Colle Palombaia” [15,73 km – PS5 ore 11.00], seguita dal doppio passaggio sulla “Due Colli” [12,38 km – PS6 ore 11.40, PS8 ore 15.00] intervallato dalla versione lunga del tratto iniziale sulla “Due Mari” [22,43 km – PS7 ore 14.20] decideranno i vincitori di questo primo round del CIRA. L’arrivo, con la cerimonia di premiazione è programmato dalle 15.30, sempre a Portoferraio, in Viale Manzoni.

www.rallyelba.com

#RallyeElba2022 #AciLivorno #CIRA #rally #motorsport #elba #isoladelba #italy #mare #sea #elbaisland #toscana #island #sky #travel #tuscany #italia #seaside #beach

Aci Livorno Sport ASD
Via Verdi 32 - 57126 Livorno
tel. 0039 (0) 586 898435
fax 0039 (0)586 205937
acilivornosport@acilivorno.it

FACEBOOK www.facebook.com/RallyeElba

UFFICIO STAMPA
MGTCOMUNICAZIONE - studio Alessandro Bugelli
www.mgtcomunicazione.com
bugelli@email.it

Fonte: Ufficio Stampa