19 Novembre 2018

News
percorso: Home > News > News Generiche

Dopo le prime tre prove del 51°Rallye Elba sono al comando Simone Campedelli e Tania Canton su Ford Fiesta R5, Orange1 Racing

25-05-2018 21:40 - News Generiche
Grande festa sull´isola toscana per il ritorno nel tricolore di una delle gare più importanti della storia del rallismo mondiale.

Portoferraio Venerdì, 25 maggio 2018. Poche prove, solamente tre, ma già delineati quelli che saranno gli equipaggi che punteranno alla vittoria nel 51° Rally Isola d´Elba- Trofeo Ford BluBay - Bardahl, gara organizzata dall´ ACI Livorno Sport, quarta delle otto prove del Campionato Italiano Rally. Quando ancora la corsa è alle sue prime fasi, ed in attesa delle due prove notturne, la gara ha però già messo in evidenza tre equipaggi, divisi tra loro da pochi decimi, che hanno preso un piccolo vantaggio sulla concorrenza.

Davanti a tutti sono in questo momento il romagnolo Simone Campedelli, insieme a Tania Canton con la Ford Fiesta R5 di Orange1 Racing, che precede il varesino Andrea Crugnola, affiancato da Danilo Fappani con la Ford Fiesta R5, di 3"1, mentre al terzo posto c´è il toscano Paolo Andreucci, insieme ad Anna Andreussi con la loro Peugeot 208 T61 R5, staccato di 3"2. Alle spalle dei primi tre hanno chiuso al momento il veronese Umberto Scandola con Guido D´Amore con la Skoda Fabia R5, quarto a 16"7 e il giovane pavese Giacomo Scattolon, su Skoda Fabia della PA Racing, quinto a 17"7. Sfortunate le prove di due piloti siciliani, Andrea Nucita, il vincitore della recente Targa Florio con la Hyundai divisa con Marco Vozzo, e Totò Riolo, con alle note di Alessandro Floris su Skoda Fabia R5, entrambi allontanati subito, già nella prima prova speciale, da due forature. Nel Campionato Italiano Due Ruote Motrici è al comando il pilota di Reggio Emilia, Ivan Ferrarotti, che precede di soli 5 decimi il suo avversario diretto il pilota di Broni Riccardo Canzian, entrambi su Renault Clio R3T. Per quanto riguarda il Suzuki Rally Trophy è al comando il piacentino Giorgio Cogni, Suzuki Swift Sport 1.6 R1 B, di 16"9 sul parmense Simone Rivia, anche lui sulla piccola ma grintosa Swift.

CLASSIFICA ASSOLUTA 51°RALLYE ELBA DOPO TRE PROVE SPECIALI: 1. Campedelli-Canton (Ford Fiesta R5) in 19´15.4; 2. Crugnola-Fappani (Ford Fiesta R5) a 3.1; 3.Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) a 3.2; 4. Scandola-D´Amore (Skoda Fabia R5) a 16.7; 5. Scattolon-Zanini (Skoda Fabia R5) a 17.7; 6. Michelini-Perna (Skoda Fabia R5) a 25.3; 7.Lindholm-Korhonen (Hyundai i20 R5) a 26.8; 8.Rusce-Farnocchia (Ford Fiesta R5) a 31.9; 9. Bettini-Acri (Ford Fiesta R5) a 36.1; 10.Pollara-Princiotto (Peugeot 208 T16 R5) a 40.1.

Nelle foto i primi tre equipaggi del tricolore rally migliori dopo tre prove speciali alla gara elbana.

Fonte: Aci Sport

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata