16 Luglio 2019

News

Partito il 52° Rallye Elba-Trofeo Banca CRAS: Fontana-Agnese (Hyundai i20 WRC) i leader dopo tre prove

26-04-2019 22:00 - Comunicati stampa
COMUNICATO STAMPA

La coppia lariano-piemontese ha preso il comando con attacco deciso durante la terza prova speciale. Grande battaglia anche per il terzo posto tra Simone Miele, con Roberto Mometti (Citroen DS3 WRC), e Andrea Carella, in coppia con Enrico Bracchi (Skoda Fabia R5).
Andrea Volpi e Michele Maffoni, su Skoda Fabia R5, sono il miglior equipaggio elbano, anche settimi assoluti.
In serata (ore 22,00) la prova spettacolo nella zona portuale di Portoferraio e domani si prosegue con altre quattro prove, prima dell’arrivo alle 16,30.


Portoferraio (Isola d’Elba-Livorno), 26 aprile 2019

Partito oggi il 52° Rallye Elba-Trofeo Banca CRAS, secondo atto del Campionato Italiano WRC (coeff. 1,5), con il programma della disputa delle prime quattro prove speciali. Pubblico delle grandi occasioni alla partenza di Portoferraio come anche lungo le prove speciali, per le prime battute di gara, sviluppate all’insegna del confronto serrato e dopo aver disputato tre prove speciali, si è presentato in
testa Corrado Fontana, affiancato da Giovanni Agnese sulla Hyundai i20 NG WRC. Il pilota lariano ha preso il comando delle operazioni dopo tre “piesse”, la ripetizione della “Due Colli”, superando Marco Signor, della partita su una Ford Fiesta WRC e con Patrick Bernardi alle note.

Tra Fontana e Signor il confronto è stato alquanto acceso e spettacolare, tanto che i due sfidanti hanno chiuso la giornata separati da appena 1”8, facendo presagire una seconda tappa da cardiopalma ed incerta fino al traguardo. Signor ha lamentato una crisi di freni in avvio delle sfide, mentre la terza piazza assoluta è stata occupata da Simone Miele, navigato da Roberto Mometti su Citroen DS3 WRC. Il pilota lombardo, vincitore anche della PS 2 “Marina di Campo – Barontini Petroli”, ha avuto il suo daffare per tenere a bada lo scatenato Andrea Carella, con Enrico Bracchi alla sua destra, autore dei migliori rilevamenti cronometrici tra le vetture di gruppo R, al volante della Skoda Fabia R5, ed ottimo quarto assoluto.

Più in difficoltà, invece, il vincitore del primo round di campionato (il Rally 1000 Miglia), Luca Pedersoli, che ha pagato, assieme a Anna Tomasi, il fatto di partire per primo con la Citroen DS3 WRC e quindi nell’ingrato compito di dover gommare la strada agli avversari, chiudendo la prima tappa al quinto posto.

Tra gli equipaggi elbani, è lotta aperta tra Andrea Volpi, assieme a Michele Maffoni, e Francesco Bettini, in coppia con Luca Acri. Entrambi al volante di una Skoda Fabia R5, i due piloti locali occupano rispettivamente la 7^ e 8^ piazza assoluta, e sono separati da meno di 10” .

Domani la seconda, intensa, giornata di gara, che si aprirà subito con le due prove speciali più lunghe della gara, la “Due Mari” di 22,57 km e la “Volterraio-Cavo” di 27,07 km, impegni che potranno dire molto in ottica classifica finale. Prima della bandiera a scacchi, che sventolerà a Calata Italia (Portoferraio) dalle ore 16.30, vi saranno gli ultimi due impegni cronometrati, la “Buonconsiglio-Accolta” (15,00 km) e la “Bagnaia-Cavo” (18,53 km).

Durante il periodo della gara, l'organizzazione è a disposizione dei cittadini per qualsiasi informazione o problema e/o difficoltà che possano nascere, legati ovviamente all'evento stesso.
I numeri telefonici di riferimento sono:
DIREZIONE GARA E SEGRETERIA:
telefono 0565 929454
SALA STAMPA:
telefono 0565 929465
L'ubicazione del quartier generale dell'evento è all'Hotel Airone di Portoferraio, Località S. Giovanni,
telefono: 0565 929111.

#CIWRC #Rally #Elba #RallyeElba #WorldRallyCar

http://www.rallyelba.com
www.facebook.com/RallyeElba

Aci Livorno Sport ASD
Via Verdi 32 57126 Livorno
tel. 0039 (0) 586 898435
fax 0039 (0)586 205937
acilivornosport@acilivorno.it

UFFICIO STAMPA
MGTCOMUNICAZIONE-studio Alessandro Bugelli
bugelli@email.it



Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]