19 Settembre 2020
News

RALLYE ELBA, DOPO TRE PROVE PORRO È IN TESTA

22-04-2016 22:20 - Edizioni precedenti
Il pilota comasco su Ford Focus Wrc comanda la classifica assoluta davanti a Cavallini, Ford Fiesta WRC e Riolo, Peugeot 208 T16 R5.
Si sono disputate le prime tre prove del 40° Rallye Elba, primo round del Campionato Italiano WRC, dove non sono mancati i colpi di scena. Un ottimo inizio per Paolo Porro e Paolo Cargnelutti con la Ford Focus WRC che subito si sono imposti sulla prima prova di "Cavo-Bagnaia", di 18,08 km ottenendo il miglio tempo davanti a Corrado Fontana e Luca Pedersoli. Il bresciano insieme a Matteo Romano ha riscontrato problemi con la Citroen C4 Wrc, per la rottura al supporto alla pompa dei freni.
Avvio positivo,invece per l´empolese Tobia Cavallini navigato da Sauro Farnocchia con la Ford Fiesta Wrc realizzando il miglior tempo sulla seconda prova "Volterraio"di 5,80 km, davanti a Porro e Pedersoli a pari merito.
Mentre sui 9,51 km della "Lacona" il più veloce è stato il forte pilota siciliano Totò Riolo insieme ad Alessandro Floris con la Peugeot 208 T16 R5.
Ritiri importanti già in questa prima parte del rally elbano: quello del lariano Corrano Fontana insieme a Nicola Arena a causa di una doppia foratura alla Hyundai i20 Wrc. e quello di Felice Re e Mara Bariani per un problema alla pinza dei freni della loro Ford Fiesta R5.
Dopo queste tre prove la situazione in classifica generale vede al comando Porro con un vantaggio di 13 secondi e tre decimi su Totò Riolo e 14 secondi su Tobia Cavallini. Quarto tempo assoluto per il pilota locale Francesco Bettini, Peugeot 207, primo tra le S2000. Quinto il bassanese Paolo Oriella con la Peugeot 207 S2000. Sesto "Pedro" a bordo della Peugeot 208 T16 R5.

Ora un breve riordino per poi affrontare la lunga "Cavo-Volterraio" di 26,71 km e il secondo passaggio sulla "Lacona", ultime due fatiche di questa prima parte del Rallye Elba.

Link all´articolo

Fonte: acisportitalia.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it